Ditelo con i cioccolatini (be my Valentine)

Sappiamo che per la festa degli innamorati si dice tutto e il contrario di tutto; che è melensa, commerciale,  un affare solo per fiorai e ristoratori . In parte può essere. Ma non vedo il motivo,  se si ha una persona accanto, di non avere un pensiero carino , un gesto, un biglietto o, nel caso di chi si diletta ai fornelli, di fare qualcosa di dolce o salato con le proprie mani. Vedrete, un gesto così spontaneo e proveniente dal cuore sarà meglio di cento regali confezionati , come nel caso di questi cioccolatini. Sono molto semplici,  occorre solo un po’ di tempo per farli solidificare , ma non è certo un’ impresa . Procuratevi (per circa 20 cioccolatini)  200 gr di cioccolato fondente di ottima qualità , un tubetto di latte condensato, una noce di burro,  opzionali 80 gr di mandorle o nocciole tritate,  farina di cocco o pistacchio per la rifinitura esterna . Fate fondere il cioccolato a bagnomaria , incorporare poi il latte condensato e la frutta secca (se avete deciso di inserirla). Fate raffreddare prima a temperatura ambiente poi in frigo un un contenitore chiuso. Formate delle sfere e poi passatele nella farina di cocco o pistacchio. Inserite nei pirottini,  poi di nuovo in frigo coperte con pellicola . Togliere dal frigo un’ ora prima di servire . E adesso godetevi il vostro San Valentino ,  sopratutto non fatevi mancare l’ amore 💕 , che è la cosa più importante .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *